Digitech: Cronometri Sportivi Professionali

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Prove "compenetrate"

15/02/2018

Durante la passata stagione si è parlato moto di prove "compenetrate".

Queste sono di vari tipi, la più comune è la prima che andiamo a vedere, cioè il caso si una prova "apri e chiudi" a cavallo di due prove concatenate. 

Lo schema è questo:

​​​​​​​

per programmarlo sul Bora S o sul Borino S, ​​​​procedete come segue:

programmate la pc 1(INSERT/2/PC) come prova singola da 15" 
programmate la pc 3 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata con la sua durata di 20'' (vi verrà proposta la prova 2 ma inserite 3)
programmate la pc 2 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata (vi verrà proposta la prova 4 ma inserite 2) e scegliete "l'inizio è/2 (fine effettiva di) e collegatela alla PC1, poi inserite la durata di 40''

la schermata di riferimento sarà questa:

​​​​​​​
C'è un secondo tipo di prove compenetrate che "aprono" tutte sullo stesso rilevamento, ma ognuna ha la propria durata.

In buona sostanza, uno schema come questo, che ha due varianti possibili:





Per programmarle sul Bora S o sul Borino S, procedete, per il caso 1 nello schema:

- programmate la pc 1 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata con la sua durata di 20''
- programmate la pc 2 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata e scegliete "l'inizio è/2 (fine effettiva di) e collegatela alla IPC1, poi inserite la durata di 30''
- programmate la pc 3 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata e scegliete "l'inizio è/2 (fine effettiva di) e collegatela alla IPC1, poi inserite la durata di 40''

nel caso 2 il procedimento è lo stesso, ma semplicemente dovete ruotare specularmente i numeri delle prove. Quindi la prova 1 diventa 3, la 2 resta 2, la 3 diventa 1, questo per evitare di doversi spostare le frecce su e giù durante la gara. L'importante è rispettare l'ordine di scadenza delle prove.

La schermata sarà questa:




Il terzo tipo di prove compenetrate, che è molto raro trovare, perchè è, di fatto, impossibile essere precisi, si riassume con lo schema che vedere nella foto con la dicitura "schema originale": due prove concatenate , con una terza prova che finisce sullo stesso rilevamento dell'ultima delle concatenate, ma la cui apertura è un rilevamento indipendente. 



Prima della programmazione va fatta una considerazione numerica, come nella seconda parte "calcolo": di fatto esiste una pc 4 che è quella la cui fine determina l'inizio della pc 3, e che ha una lunghezza imposta ben precisa, in questo caso di 30''. Una volta fatta questa considerazione, basta rinominare le prove come nella terza parte "schema per programmazione":

Che sia Bora S o Borino S, procedete come segue:

- programmate la pc 1 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata con la sua durata di 30''
- programmate la pc 2 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata e scegliete "l'inizio è/2 (fine effettiva di) e collegatela alla IPC1, poi inserite la durata di 40''
- programmate la pc 3 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata e scegliete "l'inizio è/2 (fine effettiva di) e collegatela alla PC2, poi inserite la durata di 30''
- programmate la pc 4 come prova singola (INSERT/2/PC) non concatenata e scegliete "l'inizio è/2 (fine effettiva di) e collegatela alla PC1, poi inserite la durata di 40''

è ovvio che, per quanto si possa essere precisi, l'inizio della PC4 è in funzione del pilota, e la PC4, finendo sullo stesso rilevamento della PC3, apparentemente sembrerà in ritardo sul display anche se è già finita (con la sdoppiata di fine PC3).

La schermata, una volta conclusa la programmazione, sarà questa:


In tutti questi casi, questo tipo di programmazioni sono possibili, anche se un po' più laboriose, anche sui nostri vecchi Bora2, 3 e 4. 

E questo perchè le buone idee partono da lontano, e si consolidano con l'esperienza ed i suggerimenti preziosi dei clienti, che danno vita a strumenti completi, fruibili ed in grado di gestire ogni tipo di gara di regolarità

Per ogni necessità, contattateci allo 040 280990, qui su Messenger, oppure su WhatsApp o su Telegram al numero +393473447756